CAREN - Molto più di un semplice centralino, è un progetto sperimentale di intelligenza artificiale

12 Luglio 2021
Tipo articolo: 

Vi presentiamo una nuova sperimentazione al quale ConsorzioIT sta lavorando da tempo: l’assistente virtuale CAREN.

CAREN è un assistente virtuale telefonico con voce femminile che risponderà al telefono e gestirà le richieste che le verranno sottoposte.
Qual è la particolarità di CAREN?
Una delle caratteristiche più importanti di questo progetto è che è basato su algoritmi di intelligenza artificiale: CAREN è stata “istruita” con nozioni di base ma è solo sulla base dell’esperienza, e quindi delle varie telefonate che riceverà, che aumenterà le proprie competenze e la propria abilità di gestire le richieste che riceverà.
Caren sarà in grado di rispondere anche a domande non previste e svilupperà la propria intelligenza cercando di individuare la soluzione migliore.

Quando chiamerete Consorzio.IT, CAREN ascolterà la vostra domanda (informazioni, assistenza tecnica, assistenza per le gare ecc...) e riconoscerà qual è l’ufficio più indicato a gestire la richiesta e ve lo passerà, oppure potete chiedere di parlare direttamente con un ufficio o una persona specifica.

Sostituirà i classici centralini con la “selezione ad albero” (premi 1, premi 2 ecc).

Si tratta di un progetto sperimentale che Consorzio.IT ha deciso di sviluppare e di seguire per sfruttare la tecnologia più evoluta, l’intelligenza artificiale.
L'intelligenza artificiale è un insieme di tecnologie differenti che interagiscono per consentire alle macchine di percepire, comprendere, agire e apprendere con livelli di intelligenza simili a quelli umani.
L’obiettivo è quello di migliorare il servizio al cliente e portarlo verso un’esperienza unica e personalizzata.

CAREN risponderà in test alle chiamate a partire da MERCOLEDI’ 14 LUGLIO.
Vi chiediamo di collaborare al fine di garantire la migliore assistenza possibile.