Consegna dei Premi "Agenda Digitale" -13.12.2019-

6 Dicembre 2018
Tipo articolo: 

L’Osservatorio Agenda Digitale, mira ad offrire ai Decision Maker modelli interpretativi, strumenti fondati su solide evidenze empiriche e spazi di confronto per attuare le opportunità offerte dall’Innovazione Digitale in relazione ad alcuni grandi temi che condizionano la competitività del Paese (efficienza della PA, lotta all’evasione fiscale, sostegno allo sviluppo, ecc.). L’Osservatorio intende essere un «luogo» qualificato, indipendente, duraturo e stabile nel tempo in cui sviluppare il dialogo tra mondo dell'innovazione Digitale e quello della Politica, del Governo e della PA. 

Durante il 2018 l’Agenda Digitale del nostro Paese è stata caratterizzata da importanti discontinuità. È cambiato il Direttore dell’AgID, è finito il mandato di Diego Piacentini come Commissario straordinario per l’attuazione e si è insediato un nuovo Governo. È pertanto necessario fare un bilancio dei risultati raggiunti finora e riflettere su come garantire continuità alla trasformazione digitale delle imprese e delle Pubbliche Amministrazioni italiane.

È esattamente questo il focus che l’Osservatorio Agenda Digitale si è dato quest’anno nel condurre la propria ricerca, continuando a supportare i decisori chiave con solide evidenze empiriche, modelli interpretativi dei fenomeni in atto, strumenti per attuare le opportunità offerte dall’innovazione digitale e momenti di confronto qualificati, indipendenti e pre-competitivi tra il mondo delle imprese che offrono soluzioni digitali e quello del Governo, della Politica e delle PA.

La presentazione dei risultati della Ricerca 2018 è seguita dalla consegna dei “Premi Agenda Digitale 2018”. Con tali premi l’Osservatorio continua ad affiancare ai propri risultati la promozione di quei progetti che maggiormente si sono distinti per capacità di usare le tecnologie digitali come leva di trasformazione della PA italiana.

il 13 Dicembre siamo stati convocati presso l’Osservatorio Agenda Digitale del Politecnico, insieme al comune di Ripalta Cremasca per il quale abbiamo seguito la digitalizzazione del servizio Mensa e l’attivazione del pagamento della TARI con pagoPa.

E’ un importante traguardo per Consorzio.IT, per il Comune di Ripalta Cremasca e per il territorio Cremasco, ricevere questa “nomination” non è scontato, speriamo di strappare qualche nuova soddisfazione …. 

Interverranno tra gli altri:

Teresa Alvaro (Direttore Generale, Agenzia per l'Italia Digitale)
Luca Attias (Commissario straordinario per l'attuazione dell'Agenda Digitale, Presidenza del Consiglio dei Ministri)
Alessandro Perego (Direttore Scientifico degli Osservatori Digital Innovation, Politecnico di Milano)
Carlo Mochi Sismondi (Presidente, ForumPA) 
Alfonso Fuggetta (Responsabile Scientifico dell'Osservatorio Agenda Digitale, Politecnico di Milano)

Saranno presenti nella giuria:

Adriana Agrimi (Agenzia per l'Italia Digitale) 
Angela Appendino (CSI Piemonte) 
Antonio Cantatore (Comune di Bari) 
Pina Civitella (Comune di Bologna) 
Giovanni Fazio (Comune di Como) 
Pasquale Ferro (Banca d'Italia) 
Alessandro Francioni (Comune di Cesena) 
William Frascarelli (Consip) 
Monica Gabrielli (SOGEI) 
Giovanni Gentili (Regione Umbria) 
Nello Iacono (Comune di Roma) 
Carlo Mochi Sismondi (FPA) 
Ida Angela Nicotra (ANAC) 
Simone Puksic (Assinter Italia) 
Patrizia Saggini (Comune di Valsamoggia) 
Roberto Triola (Confindustria Digitale) 
Gianluca Vannuccini (Comune di Firenze) 
Stefano Tomasini (INAIL) 
Antonello Pellegrino (Regione Sardegna) 
Teresa Marino (Camera di Commercio di Milano) 
Andrea Mezzetti (Baker&McKenzie)