News

Webinar: Le novità del rendiconto 2022

22 Marzo 2023 ORE 10:00 - 12:00

Gli enti locali entro il prossimo 30 aprile 2023 dovranno approvare il rendiconto 2022. Quest’anno la predisposizione del rendiconto 2022 sarà caratterizzata da alcune novità riguardanti:

  • nuovi allegati alla relazione sulla gestione relativa al monitoraggio dei servizi sociali, trasporto scolastico alunni disabili e servizio asilo nido connessi all’incremento 2022 del fondo di solidarietà comunale e l’invio dello stesso al Sose;
  • il calcolo dell’avanzo vincolato connesso ai fondi Covid 2022, al rimborso indennità amministratori e al fondo caro bollette;
  • la rendicontazione dei fondi PNRR.

Contenuti del corso:

  • Gli adempimenti propedeutici al rendiconto: agenti contabili e parificazione, riconciliazione crediti/debiti, riaccertamento residui in generale e dei fondi PNRR, rendicontazione finanziaria, calcolo risultato di amministrazione e scomposizione del risultato
  • Gli allegati a1, a2 e a3 e il calcolo delle quote vincolate per la restituzione indennità amministratori, caro bollette e fondone
  • I nuovi allegati relativi ai servizi sociali, trasporto alunni disabili e asilo nido;
  • Spunti e riflessioni

Il webinar è rivolto a Responsabile Ufficio Finanziario, personale e segretario comunale

Costo: 60,00 euro a postazione

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

CONTENUTI DEL CORSO

Le adesioni dovranno pervenire entro il giorno antecedente a quello fissato per il webinar

9 Marzo 2023

Comunità Energetiche Rinnovabili - A Crema sei assemblee pubbiche

Il Comune di Crema ha annunciato l'avvio del suo piano di comunicazione per condividere con i cittadini la realizzazione delle Comunità Energetiche Rinnovabili. Il piano prevede l'organizzazione di sei assemblee pubbliche in diverse zone e parrocchie della città nel corso del mese di marzo, per invitare i cittadini a partecipare e aderire al bando di Regione Lombardia, che si terrà ad aprile.
Il Sindaco di Crema Fabio Bergamaschi, l'Amministratore Delegato di Consorzio.it Bruno Garatti e il Referente della Diocesi di Crema Angelo Marazzi erano presenti nella conferenza stampa odierna per presentare l'iniziativa, che ha l'obiettivo di promuovere lo sviluppo sostenibile e la riduzione delle emissioni di CO2.


E' possibile  ascoltare le interviste raccolte da Sabrina Grilli di Crema Oggi in questa intervista: 

1 Marzo 2023
civetta15.03.2023.jpg

Webinar - La certificazione del fondone 2022

15 Marzo 2023 ORE 10:00 - 12:00

Entro il prossimo 31 maggio 2023 gli enti locali dovranno predisporre la certificazione del fondo funzioni fondamentali (c.d. fondone) dell’anno 2022 secondo il nuovo schema approvato con il D.M. 18.10.2022.

Contenuti del corso

Contenuti del corso:

  • Analisi quadro normativo
  • La Sez. 1 Entrate e Sezione 2 Spesa del Modello Covid- 19
  • I fondi Covid: il fondone, i ristori di entrata e i ristori di spesa
  • Le voci di entrata e di spesa da ricomprendere nella certificazione
  • Calcolo delle quota di regolazione finanziaria da vincolare nell’avanzo di amministrazione
  • Rappresentazione delle somme non utilizzate nei documenti contabili del rendiconto (allegato a2)
  • Spunti e riflessioni

Il webinar è rivolto a Responsabile Ufficio Finanziario, personale e segretario comunale

Costo: 60,00 euro a postazione


CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

CONTENUTI DEL CORSO

1 Marzo 2023
  Dott. Benasso, Dott. Bergamaschi, Ing. Garatti, Dott. Zanzi

FONDAZIONE LGH finanzia il progetto CER di CREMA (Area ex Olivetti)

Siamo felici di annunciare che il nostro progetto di sviluppo delle Comunità Energetiche Rinnovabili del territorio Cremasco ha ricevuto un importante contributo dalla Fondazione LGH (Gruppo A2A).

Il contributo, di euro 103.000, sarà utilizzato soprattutto per sviluppare lo  studio di fattibilità per la realizzazione della CER di Crema (Area ex Olivetti) come modello replicabile nella stessa Città e nell'intero territorio dell’Area Omogenea Cremasca..

Il progetto di Consorzio.it mira a sviluppare soluzioni per favorire la produzione, la condivisione e lo sfruttamento di energia pulita sul territorio cremasco, definendo un modello replicabile su tutta l'Area Omogenea Cremasca. In particolare, l'energia solare verrà sfruttata per fornire energia rinnovabile alle varie comunità locali, riducendo le emissioni di gas serra e promuovendo la transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio.

Siamo orgogliosi di poter contribuire alla salvaguardia dell'ambiente e alla lotta ai cambiamenti climatici, grazie anche alla collaborazione e al sostegno della Fondazione LGH (Gruppo A2A).

   

21 Febbraio 2023